Presepe vivente di Gesualdo

Una delle manifestazioni più longeve di Gesualdo. Antichi mestieri e attrezzi, prodotti e piatti di una volta, animali delle nostre fattorie, oltre 200 figuranti in costumi d’epoca rigorosamente fatti a mano, danno vita a una delle più suggestive rappresentazioni della Natività di Cristo, la quale si svolge nella parte più popolare del borgo di Gesualdo. Le scene rappresentate sono oltre 50, da Erode alle osterie, dal fabbro al molino, massaie, mercanti, sacerdoti, soldati, viandanti e tanto altro, conducono il visitatore alla scena madre della Natività. Quest’ultima scena è allestita all’interno di una grotta naturale, dove la sacra famiglia, con Cristo rigorosamente reale, trasferisce all’animo del visitatore una sensazione unica e mistica.
La manifestazione è stata ripresa nel 2010 dall’associazione A.S.T.R.E.A. Gesualdo dopo alcuni anni di pausa dovuti ai lavori di ricostruzione del centro storico, gravemente danneggiato dal sisma che ha colpito l’Irpinia il 23 novembre 1980.

Prima edizione: 24, 25 e 26 dicembre 1991
Ultima edizione (diciannovesima): 27 e 28 dicembre 2016

One of the most enduring manifestations of Gesualdo. Ancient crafts and tools, products and dishes of the past, animals of our farms, more than 200 people in hand made period costumes, give life to one of the most evocative representations of the Nativity of Christ, which takes place in the most popular part of the ancient town of Gesualdo.
The scenes depicted are over 50, from the residence of King Herod to the taverns, the blacksmith to the mill, housewives, merchants, priests, soldiers, travelers and much more, take visitors to the main scene of the Nativity of Christ. This last scene is set up inside a natural cave where the holy family, with Christ strictly true, moves the soul of the visitor a unique and mystical feeling.
The event was revived in 2010 by the association A.S.T.R.E.A. Gesualdo after several years of hiatus due to the reconstruction of the historic center, seriously damaged by the earthquake that struck the Irpinia November 23rd, 1980.

First edition: 24th, 25th, 26th December 1991
Last edition (nineteenth): 27th and 28th December 2016


Locandina Presepe Vivente 2016

Presepe Vivente di Gesualdo – 27 e 28 Dicembre 2016

Ai piedi del Castello, recentemente riaperto al pubblico, del celebre madrigalista Carlo Gesualdo da Venosa, le casette e le grotte naturali del Centro Storico di Gesualdo ospiteranno oltre 200 figuranti in costume d’epoca che rappresenteranno i mestieri e le scene della Natività di Cristo per farVi rivivere la “Notte” più bella dell’Anno.

Chi: A.S.T.R.E.A. Gesualdo
Quando: 27, 28 Dicembre 2016
Dove: Centro Storico di Gesualdo (AV)
Info:

Ingresso libero

Disponibile free area camper

Pagina facebook dell’evento “Presepe Vivente di Gesualdo 2016” con programma dettagliato:

Pagina facebook del “Presepe Vivente di Gesualdo”:


Una Selezione di Scatti dell’Edizione 2016